Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Reggio, quando la musica diventa eccellenza all'Ic Falcomatà-Archi
SCUOLA

Reggio, quando la musica diventa eccellenza all'Ic Falcomatà-Archi

di
Concorso “San Vigilio in... canto”
Istituto comprensivo Falcomatà - Arch, reggio calabria, riconoscimenti, Martino Parisi, Serenella Corrado, Reggio, Società
La dirigente scolastica dell'Ic Falcomatà, Serenella Corrado

La musica diventa eccellenza per l’Istituto comprensivo Falcomatà - Archi diretto da Serenella Corrado. Un modo solido per costruire e affinare le sensibilità giovanili ed educarle alla legalità che passa attraverso l’arte e la creatività. E l’orchestra di flauti dolci della scuola secondaria di primo grado “Pirandello”, concertata e diretta dal prof. Martino Parisi, fa incetta di premi e consensi nella Capitale. Partecipando alla dodicesima edizione del concorso nazionale “San Vigilio in… canto”, i ragazzi hanno portato a casa strepitosi riconoscimenti su tutti i fronti. Il primo premio assoluto con 100/100 e l’inaspettato Premio Gef ( Global Education Festival) che consiste nella possibilità “esclusiva” di accedere direttamente alla fase finale della ventiduesima edizione del Festival mondiale di creatività nella Scuola che si svolgerà dal vivo al prestigioso Teatro Ariston di Sanremo nei giorni 14-15-16 ottobre 2021 e sarà trasmesso in diretta streaming. Ancora, il “bottino” si completa con il premio speciale consegnato al prof. Martino Parisi, che ha ideato e messo in scena l’originale evento, “per il lavoro straordinario l’originalità e l’eccellente percorso di approfondimento storico musicale che molto contribuisce alla consapevolezza di ciò che si suona”.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook