Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Tutto pronto per la Partita della Solidarietà a Reggio. Domani conferenza stampa
L'EVENTO

Tutto pronto per la Partita della Solidarietà a Reggio. Domani conferenza stampa

partita della solidarietà, reggio calabria, Reggio, Società
Lo stadio Granillo di Reggio Calabria

Contrasto alla povertà educativa, formazione adeguata, attività sportive per accompagnare la crescita. Sono questi gli ingredienti della Partita della Solidarietà che vedrà scendere in campo allo Stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria, il 13 novembre, alle 11.00, la Primavera della Reggina 1914 e la Nazionale Attori. L’evento promosso dall’Organizzazione internazionale SOS Villaggi dei Bambini, insieme al Comune di Reggio Calabria, in collaborazione con Figc, Acli e Us Acli, con numerosi prestigiosi patrocini, sarà presentato nel corso di una conferenza stampa.

L’appuntamento per la presentazione della Partita della Solidarietà è martedì 9 novembre, alle 10.30, presso Palazzo San Giorgio, Sala dei Lampadari. Sarà possibile seguire l’evento anche da remoto sul canale YouTube Rete Civica del Comune di Reggio Calabria all'indirizzo https://www.youtube.com/channel/UCPu2RhN5wAaYPnbh8SF-1oA.

L’iniziativa, che ha l’obiettivo di contrastare la povertà educativa in Italia, sarà presentata da Giuggi Palmenta, assessore allo sport del Comune di Reggio Calabria, Maria Grazia Lanzani, Presidente SOS Villaggi dei Bambini, Fabio De Lillo, general manager della Reggina 1914, Eva Nicolò, dirigente dell’Istituto Comprensivo "Cassiodoro - Don Bosco", Filippo Cogliandro, Chef Ambasciatore dei Sapori, dei Colori e della Creatività della Calabria.

SOS Villaggi dei Bambini è parte del network di SOS Children’s Villages, la più grande Organizzazione a livello mondiale impegnata da oltre 70 anni affinché i bambini e i ragazzi che non possono beneficiare di adeguate cure genitoriali crescano in una situazione di parità con i propri coetanei, concretizzando appieno il proprio potenziale e la possibilità di vivere una vita indipendente. È presente in 137 Paesi e territori, dove aiuta oltre 1 milione di persone tra bambini, bambine, ragazzi, ragazze e le loro famiglie. In Italia promuove i diritti di oltre 33.000 bambini e giovani e si prende cura di oltre 800 persone tra bambini, ragazzi e famiglie che vivono gravi momenti di disagio. Lo fa attraverso 7 Programmi e Villaggi SOS, rispettivamente a Trento, Ostuni (Brindisi), Vicenza, Saronno (Varese), Mantova, Torino e Crotone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook