Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società L’Avis alle scuole di Reggio: donare il sangue “lezione” di vita e di speranza
L'INCONTRO

L’Avis alle scuole di Reggio: donare il sangue “lezione” di vita e di speranza

di
Gli studenti del Liceo scientifico “Leonardo da Vinci” in visita alla sede dell’associazione

Si sono ritrovati per una “lezione” di vita e di speranza, gli studenti delle classi terza I e della terza O dell’istituto scolastico “Leonardo da Vinci”, portando negli occhi tutta la curiosità e l’emozione di sentirsi già grandi, nonostante la giovanissima età, perché, in fondo, quella cultura del dono che vanno acquisendo li rende veramente tali.
Per loro, si consuma una giornata speciale nella sede reggina dell’Avis, storica della Calabria intitolata alla contessa Evelina Plutino Giuffrè, la prima presidente donna cui seguirà proprio l’attuale professoressa Myriam Calipari. I ragazzi si ritrovano in presenza grazie alla disponibilità del dirigente scolastico reggente Serenella Corrado, riabbracciando anche quella che era stata la loro guida solo fino a qualche mese fa, la vicepresidente della Giunta regionale Giuseppina Princi, ma soprattutto portano a conclusione un percorso formativo di quaranta ore sulla conoscenza ed importanza del dono che può diventare occasione di un nuovo lancio promozionale da parte dell’Avis reggina, sulla scia di quanto già successo nel passato.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook