Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Reggina, la fiducia del presidente Praticò

di

Al suo posto di lavoro, sorseggia una bevanda e vede il bicchiere mezzo pieno, il presidente amaranto Mimmo Praticò. Dopo l'esordio choc di Trapani, il successo contro il Bisceglie gli ha restituito il sorriso e il pensiero è già rivolto alla difficile gara di sabato contro il Monopoli. La Reggina sembra sulla buona strada, anche se è prematuro esprimere giudici definitivi.

"Quella della scorsa settimana - osserva il massimo dirigente - era una partita da vincere a tutti i costi, ci siamo riusciti soffrendo ma con pieno merito. La sconfitta di Trapani ci aveva lasciato l’amaro in bocca. Mai demoralizzarsi di fronte a un ko! Dopo il match del 'Provinciale' avevo invitato i ragazzi a credere nelle loro potenzialità e contro il Bisceglie è arrivata la prova che attendevo. Dobbiamo crescere sotto l’aspetto mentale e come condizione fisica. Siamo ancora ad inizio stagione, c’è tutto il tempo per migliorare".

Questione agibilità del "Granillo": che opinione si è fatto sulla vicenda? “Sono dispiaciuto per la situazione che si è venuta a creare. I tifosi e la città non meritano di assistere a questi lunghi tira e molla. Ormai ci sono regole abbastanza rigide per quanto riguarda l’agibilità degli stadi. Se non si rispettano alcuni parametri una società rischia la sconfitta a tavolino".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook