Giovedì, 22 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Reggina, Cevoli punta su Bellomo e Strambelli 

di

In questo finale di stagione gli uomini chiave della formazione  Cevoli dovranno essere Bellomo e Strambelli. Potrebbero accendere la “luce” in campo con le loro giocare. L’ex tecnico del Renate si affida, quindi, al tandem-fantasia per raggiungere i playoff. Arrivati nel mercato di gennaio, si sono gradualmente integrati nello scacchiere tattico amaranto. Taibi, in accordo col presidente Gallo, è riuscito a portarli in riva allo Stretto per la felicità dei tifosi.

Sono diventati gli idoli del pubblico. La Vibonese è in difficoltà, ma guai a sottovalutarla. Orlandi, che a giugno potrebbe lasciare il club, vorrebbe congedarsi dal pubblico amico con una vittoria. Sogna di battere la sua ex squadra.

Servirà la Reggina formato Casertana, concentrata e aggressiva, per avere la meglio sui rossoblù. Un successo al “Luigi Razza” consentirebbe alla compagine dello Stretto di disputare gli spareggi finali.
L’ex Bari, dopo qualche giornata di appannamento, si è risvegliato contro i “falchetti” propiziando la rete di Kirwan. Bellomo ha il piede “caldo” e vorrebbe tornare al gol nel derby. La stessa cosa dicasi per Strambelli che non segna dalla strepitosa gara contro il Catania quando firmò una doppietta. È un jolly, a disposizione di Cevoli. Può fare l’esterno e la mezz’ala, ma anche il regista dietro le punte.

Nel frattempo cresce la “febbre” a Reggio per il derby di domenica. Sui social i reggini hanno lanciato l’hashtag #TuttiaVibo”. Sugli spalti del “Luigi Razza” ci dovrebbero essere diversi sostenitori amaranto, considerati anche i buoni rapporti con la tifoseria locale. I biglietti per il settore riservato agli ospiti (732 posti disponibili) sono già disponibili al costo di 10 euro, senza nessuna limitazione. La prevendita chiuderà il 27 aprile alle 19. Non è possibile acquistare i tagliandi online.

Intanto, il presidente Gallo ha, infine, acquisito le quote di Luigi Simonetta (3,47%), Francesco Martino (0,16%) e Domenico Comandè (0,15%) raggiungendo il 97,42% delle azioni societarie.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook