Martedì, 14 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Ivan Franceschini esulta: "La Reggina stramerita la promozione in serie B"
EX DIFENSORE AMARANTO

Ivan Franceschini esulta: "La Reggina stramerita la promozione in serie B"

di
Reggio, Calabria, Sport
Ivan Franceschini

La partita da ricordare e quella che, invece, avrebbe voluto rigiocare, l'attaccante che maggiormente lo ha messo in difficoltà e, infine, la nuova carriera in panchina. C'è tanta Reggina nei ricordi di un personaggio come Ivan Franceschini, nato nel 1976 a Fornovo di Taro (provincia di Parma) e diventato presto il classico uomo del nord che adora il sud. L'ex difensore amaranto risiede nella città dello stretto ormai da diversi anni, avendo sposato una ragazza nata dalle nostre parti.

Anche lui, nei due mesi di lockdown, è rimasto in casa: «Inizialmente l'epidemia credo sia stata sottovalutata. Il mondo si è trovato impreparato all'impatto col Coronavirus e, purtroppo, il morbo ha mietuto tante vittime. In un paese civile come l'Italia è assurdo che manchino guanti e mascherine. Speriamo di poter rialzare la testa. In questo momento sembra che il Covid-19 abbia perso un po' della sua aggressività. Incrociamo le dita». La Reggina è praticamente in B... «Spero di sì. Il problema si potrebbe creare se non dovesse riprendere la serie A per le inevitabili ripercussioni a cascata. Gli amaranto hanno strameritato la promozione e sarebbe una beffa se il consiglio federale non dovesse ratificare la proposta della Lega Pro».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook