Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La taurianovese Petrilli si prepara alle paralimpiadi di Tokyo 2021
TIRO CON L'ARCO

La taurianovese Petrilli si prepara alle paralimpiadi di Tokyo 2021

di
paralimpiadi, Enza Petrilli, Reggio, Calabria, Sport
Enza Petrilli

Sguardo concentrato, braccio teso come la corda dell'arco pronta a scoccare la freccia. E soprattutto schiena dritta. Se un artista greco avesse visto Enza Petrilli pronta a tirare sicuramente l'avrebbe ritratta per impersonare Artemide, dea della caccia. La giovane atleta di Taurianova è stata una delle partecipanti al primo stage nazionale di preparazione alle paralimpiadi di Tokyo 2021.

La manifestazione si è svolta lo scorso week end al campo Coni “Aldo Penna” di Reggio Calabria e ha visto la partecipazione di tantissimi sportivi e dei campioni della nazionale italiana di Pararchery del calibro di Veronica Floreno e Giampaolo Cancelli, guidati dal direttore tecnico Willy Fucsova. L'evento sportivo è stato il frutto della collaborazione fra enti diversi. Voluto fortemente dal presidente regionale Fitarco Giovanni Giarmoleo e dal presidente del Cip Calabria Antonino Scagliola, ha visto la fattiva partecipazione di tante realtà diverse chiamate a dare un contributo all'apparato organizzativo particolarmente complesso viste le difficoltà da superare per gli atleti diversamente abili.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook