Martedì, 22 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Reggio, una statua al Tempietto ricorderà Massimo Mazzetto
COMMEMORAZIONE

Reggio, una statua al Tempietto ricorderà Massimo Mazzetto

di
Lo sfortunato cestista della Viola prematuramente scomparso nel 1986
reggio calabria, scultura, Massimo Mazzetto, Reggio, Sport
Il bozzetto della scultura che ricorderà a Reggio il giovane cestista padovano Massimo Mazzetto

Una nuova scultura ricorderà a Reggio il giovane cestista padovano Massimo Mazzetto, talento del basket italiano, scomparso nel 1986, a seguito di un tragico incidente, quando militava in A1 con la canotta nero-arancio della Viola. L’idea nasce grazie al progetto “Massimo Mazzetto”, sostenuto da un comitato a lui intitolato, presieduto dal fratello Andrea Mazzetto e composto da Michela Pagnin e da coach Gaetano Gebbia e supportato dall’Amministrazione comunale. Nel corso della presentazione del progetto, tenutasi a Palazzo San Giorgio, alla presenza del sindaco Falcomatà, dagli assessori Palmenta e Scopelliti, e dai rappresentanti del comitato, è stata specificata la motivazione, ossia quella di un «un percorso che vuole essere non solo di recupero della memoria e dei valori rappresentati da Mazzetto ma anche di impegno sui fronti educativo, culturale e formativo rivolto alle giovani generazioni».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook