Giovedì, 05 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Reggio, le imprese di Antonello al di là di tennis e sport
INCLUSIONE

Reggio, le imprese di Antonello al di là di tennis e sport

di
Campione ed istruttore diversamente abile

Trenta anni di storia, volontariato, solidarietà e sport. È la bellissima esperienza di Antonello Catalano, ragazzo diversamente abile e “Atleta dell’anno” nel 2013, titolo conferito dall’Amministrazione provinciale dopo circa 20 anni di collaborazione al fianco dello staff del circolo tennis “Crucitti” e il raggiungimento di due traguardi importantissimi: istruttore-collaboratore UISP di tennis (primo insegnante disabile mentale in Italia) e tennista trai più forti del mondo. Tra i momenti più significativi della sua vita, Garlenda Savona 2021 e Calambrone Pisa 1992. In quest’ultimo grande centro internazionale per le cure della sua disabilità, Antonello conduce una battaglia lunga tre anni con grandi risultati al punto da essere premiato con il suo papà con un diploma di benemerenza dal presidente e direttore dell'unità operativa.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook