Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Reggina rinforza la difesa con l'esperto centrale Aya
SERIE B

La Reggina rinforza la difesa con l'esperto centrale Aya

di
Già nelle prossime ore potrebbero arrivare accordo e firma. Continua il casting per l’esterno, ceduto Gavioli al Renate

La Reggina corre ai ripari. Gli amaranto avrebbero individuato in Ramzi Aya (31) il difensore giusto per rinforzare un reparto in crisi totale (17 gol subiti nelle ultime sette giornate). Il centrale, in scadenza di contratto con la Salernitana, sarebbe molto vicino al club dello Stretto. Le prossime ore potrebbero già vedere la firma sull'accordo e l'arrivo dell'ex Catania al centro sportivo Sant'Agata per unirsi al resto dei compagni.

Un profilo in controtendenza rispetto all'identikit dei calciatori seguiti dalla Reggina in questa sessione invernale: Aya, infatti, è uomo esperto con oltre trecento presenze tra i professionisti, sessantasei delle quali in Serie B con le maglie di Pisa e Salernitana (titolare nella stagione della promozione). Si attendono sviluppi, con una fiducia crescente.

Le trattative. Nonostante la novità per il difensore, il calciomercato amaranto resta paralizzato dalle uscite. Impossibile pensare ai rinforzi, prima bisogna liberare un paio di slot. Così la strategia del club resta impantanata nell'attesa: il direttore sportivo Massimo Taibi prosegue nella ricerca degli esterni offensivi, avvia discorsi e trattative che però stentano a decollare a causa della necessità prioritaria di sfoltire. Si sprecano i nomi: Cristiano Lombardi (26), Emanuele Cicerelli (27), Franco Orozco (20), Riccardo Ciervo (19), Tomasz Kupisz (32), restano contenuti di un semplice elenco, almeno in attesa di momenti migliori che tardano ad arrivare. La Pistoiese attende la risposta definitiva di Ricardo Faty (35): dovrebbe essere un no. Per il francese si riaprono piste che conducono lontano dall'Italia.

Ceduto Gavioli. Definita la cessione in prestito del centrocampista Lorenzo Gavioli (22) al Renate. La Reggina ha riscattato il giovane mediano dall'Inter per poi girarlo alla società lombarda fino al termine della stagione.

Il campionato. La Reggina prosegue la preparazione in vista dell'impegno di sabato a Monza. Toscano dovrà rinunciare quasi certamente al difensore greco Stavropoulos, vittima di un problema muscolare non di lieve entità e al centrocampista Nicolò Bianchi, squalificato. Restano in dubbio sia Rivas che Lakicevic, ma potrebbero farcela per la gara in Brianza nonostante non siano ancora al meglio. Da valutare anche le condizioni di Thiago Cionek, al rientro dopo il turno di stop imposto dal Giudice Sportivo con il Brescia.

Giovanni Stroppa tecnico del Monza, invece, dovrà fare a meno di Giulio Donati che ha rimediato una lussazione alla spalla durante l'ultimo match contro il Perugia. I rinforzi arrivano però dal mercato: la società brianzola, infatti, è ad un passo del bomber Leonardo Mancuso, protagonista con venti gol dell'ultima stagione dell'Empoli, culminata con la promozione in Serie A. Se l'affare dovesse concretizzarsi nelle prossime ore, potrebbe già essere disponibile per la sfida con la Reggina.

Salta la cessione di Menez all'estero

Si complica, o meglio svanisce, la possibilità di cedere all'estero Jeremy Menez (34). “Tutta colpa” del Decreto Crescita, strumento normativo utilizzato dalla Reggina per ingaggiare il francese e farlo rientrare in Italia dopo alcuni anni all'estero, usufruendo degli sgravi fiscali. Per non perdere i benefici, però, il calciatore/lavoratore, deve mantenere per almeno due anni la residenza in Italia, pena il versamento da parte della società della parte di tasse precedentemente risparmiata. In virtù del dialogo avviato con la società maltese Hamrun Spartans, gli amaranto hanno richiesto anche un parere legale approfondito il cui esito ha “smontato” ogni possibilità. Per Menez e la Reggina si aprono adesso tre sole strade percorribili: permanenza in Calabria, cessione in Italia o rescissione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook