Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Torna la tradizione, la città si riprende la Corrireggio
LA GARA

Torna la tradizione, la città si riprende la Corrireggio

Gli organizzatori l’hanno ribattezzata la “festa del ritorno” e in vista del prossimo 25 aprile hanno anche programmato una variazione del percorso e un diverso punto d’arrivo

La città era rimasta orfana di una corsa che era identitaria e soprattutto era il simbolo dell’avvio della stagione estiva. Un’iniziativa che era stata congelata a causa della pandemia ma adesso riprende la sua corsa. È una bellissima sorpresa che sembra uscire idealmente dall’“uovo di Pasqua”. La Corrireggio, tradizionale e popolare manifestazione ecologico-sportivo della primavera reggina, questa volta si correrà nuovamente in presenza.
Dopo due anni segnati drammaticamente dalla pandemia e dalle normative anti-Covid19 che ne hanno impedito lo svolgimento, la corsa/camminata podistica lascerà i social - dove si era provvisoriamente allocata nel 2020 e 2021, e da dove ha corso virtualmente attraverso la formula “Fantastica”, che pure ha suscitato un grande successo - per riprendere a far sentire il battere reale dei propri passi e il piacere del vociare collettivo sul lungomare di Reggio Calabria.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio di Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook