Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Reggina "aiuta" il Cosenza: 0-0 degli amaranto in casa dell'Alessandria
SERIE B

La Reggina "aiuta" il Cosenza: 0-0 degli amaranto in casa dell'Alessandria

di

Alessandria 0

Reggina 0

Alessandria (3-4-1-2): Pisseri 6; Prestia 6, Di Gennaro 6, Parodi 6,5 (38’ st Coccolo s.v.); Pierozzi 6 (24’ st Mustacchio 6), Milanese 6, Ba 5,5 (16’ st Casarini 6,5), Lunetta 6; Palombi 6 (16 ‘st Fabbrini 6); Marconi 6 (24’ st Kolaj 6), Corazza 5,5. Allenatore: Longo 5,5.

Reggina (3-5-2): Micai 6; Adjapong 6,5, Cionek 6,5, Stavropoulos 6; Giraudo 6,5 (40’ st Loiacono s.v.), Ejjaki 6, Crisetig 6, Kupisz 6, Rivas 6 (40’ st Tumminello 5,5); Folorunsho 6 (20’st Cortinovis 6), Mènez 6 (25’ st Bellomo 6). Allenatore: Stellone 6.

Arbitro: Matteo Gariglio di Pinerolo 6.

Note - Spettatori: 4.783 di cui 549 ospiti. Ammoniti: Folorunsho (R), Ejjaki (R), Ba (A), Kupisz (R). Calci d'angolo: 3-5. Recupero: 1' pt, 4' st.

Al “Moccagatta” finisce a reti bianche il match tra Alessandria e Reggina. Gara “viva” e piemontesi sfortunati: i tre legni colpiti frenano la rincorsa salvezza della formazione di Longo. Prima la traversa di Marconi, poi i due pali di Pierozzi e Lunetta, occasioni nate sugli sviluppi di calci piazzati, con la Reggina, invece, pericolosa grazie alle ripartenze. Di Giraudo nel primo tempo e, quella più importante fallita da Tumminello nei minuti di recupero a tu per tu con Pisseri, le migliori chance costruite dagli amaranto, che giocano una sfida ordinata ed intelligente, senza mai esporsi alla veemenza dei “grigi”, costretti a cercare la vittoria.

Con il settimo pareggio esterno stagionale ed il secondo risultato utile consecutivo la compagine di Stellone si porta a quota 46 punti in classifica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook