Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Auto, elettrodomestici, tubi a Vallone Mariannazzo: sigilli a una discarica a Reggio Calabria

I finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, insieme a personale della Capitaneria di porto di Reggio Calabria sono intervenuti in località Vallone Mariannazzo, in un’area di circa 1500 metri quadrati, parzialmente recintata, sotto un cavalcavia autostradale e hanno rinvenuto rifiuti speciali su una superficie di circa 250 metri quadrati.

Il responsabile, P.N. di 54 anni di Reggio Calabria, che non era in possesso di alcuna documentazione né aveva fatto specifica richiesta alle autorità, è stato denunciato.

Al termine dell’accertamento l’area, dove si trovavano anche i rifiuti speciali, è stata sequestrata.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook