Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Sentiero del Tracciolino a Palmi, accordi tra Comuni per la valorizzazione

Sentiero del Tracciolino a Palmi, accordi tra Comuni per la valorizzazione

di

Via libera da parte del consiglio comunale palmese alla convenzione tra i Comuni di Palmi, Seminara e Bagnara Calabra, che stabiliscono di procedere in forma associata alla gestione delle attività di promozione e valorizzazione del “Sentiero del Tracciolino” e degli altri percorsi ad esso collegati. Il Tracciolino è un percorso avvolto nella natura che permette a chi lo percorre di ammirare paesaggi mozzafiato. Il Tracciolino è un antico sentiero che attraversa il monte Sant’Elia sul versante lato mar Tirreno, di origine antichissima era una strada collegamento veloce tra Palmi e Bagnara, passando per il territorio di Seminara, e asse principale per le attività agricole su tutto il Monte Sant’Elia dove era diffusissima la coltivazione dell’uva nei muretti a secco dette armacie. Verso la fine del ’700 il percorso assume ulteriore valenza quando ad opera dei cittadini di Palmi viene realizzato un acquedotto che fino agli anni ’60/’70 portava dalla sorgente Olmo l’acqua fino a Palmi. La sede dell’ufficio per i primi tre anni è stabilita nel Comune di Palmi. Seguiranno per i tre anni successivi il Comune di Seminara e, successivamente allo scadere, il Comune di Bagnara Calabra.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook