Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Reggio Calabria, i lavoratori di psichiatria occupano l'Asp: senza stipendio da sei mesi

Reggio Calabria, i lavoratori di psichiatria occupano l'Asp: senza stipendio da sei mesi

È in corso l'occupazione pacifica della direzione generale dell'Asp di Reggio Calabria da parte degli operatori del settore della psichiatria.
I lavoratori sono esasperati dei ritardi delle istituzioni. Nel rimpallo di responsabilità tra Regione e Asp da sei mesi mancano le retribuzioni per gli operatori impegnati a garantire il servizio di assistenza residenziale ai pazienti psichiatrici.
Mentre da circa 5 anni sono bloccati i ricoveri nelle cooperative che aspettano da lustri l'accreditamento al servizio sanitario regionale. Una vertenza che si trascina da anni tra ritardi e incognite per un futuro sempre più incerto

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook