Sabato, 15 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Foto Economia Reggio, nasce una bici da corsa in legno di castagno

Reggio, nasce una bici da corsa in legno di castagno

Insieme per un ambizioso progetto: valorizzare il legno di castagno d’Aspromonte, quale elemento di pregio utile per la realizzazione di strumenti di altissima tecnologia. Nasce da una collaborazione istituzionale tra l’Ente Parco nazionale dell’Aspromonte e il Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea la prima bicicletta da corsa realizzata in legno di castagno d’Aspromonte. La sinergia, finalizzata allo sviluppo di 
attività comuni di studio e di ricerca scientifica volte a valorizzare le straordinarie peculiarità forestali e ambientali dell’Aspromonte, ha condotto a un percorso comune di straordinaria innovazione: la bici da corsa è stata infatti pensata con un telaio interamente costruito in legno di castagno aspromontano, in sezioni tubolari, assemblata e appositamente realizzata dalla Naturans Bike.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook