Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Foto Musica Reggio, grande successo per la prima della "Passione secondo Pasolini"

Reggio, grande successo per la prima della "Passione secondo Pasolini"

Si è conclusa con un'ovazione ed il pubblico tutto in piedi la prima della "Passione secondo Pasolini" che si è tenuta presso il Teatro Zanotti - Bianco di Reggio Calabria.

Una straordinaria rappresentazione quella avvenuta sul palcoscenico dell'ex Cipresseto, con il soggetto di Claudio e Alessandro Bagnato, la partecipazione del soprano Ilenia Morabito, il contralto Alessia Giardini, la ballerina Noemi Megale, le coreografie di Olena Honcharenko e Mariangela Bagnato e la regia di Franco Eco; sul palcoscenico le meravigliose note dell'Orchestra del Teatro F. Cilea, primo violino il M° Alessio Nicosia, diretta splendidamente dal M° Claudio Bagnato; un connubio, quello dell'Associazione dell'Orchestra del Teatro F.Cilea, presieduta dal M° Pasquale Faucitano e con l'A.Gi.Mus. Sezione Città Metropolitana di Reggio Calabria, presieduta dal M° Alessandro Bagnato, che da alcuni anni certifica quanto sia importante e produttiva la collaborazione artistica.

Dopo l'evento presentato il primo novembre scorso presso l'ex Convento dei PP. Domenicani di San Giorgio Morgeto, l'A.Gi.Mus. di Reggio Calabria del presidente Alessandro Bagnato e l'Orchestra del Teatro F.Cilea si sono ripetute, mettendo in scena uno spettacolo di grande impatto, che per l'occasione ha anche voluto ricordare il grande PP Pasolini nel centenario dalla nascita. Sulle note di Bach, Handel, Pergolesi, Vivaldi, Richter e Morricone, accompagnate dalle splendide voci di Ilenia Morabito e Alessia Giardini ha danzato Noemi Megale, rientrata da poco dai campionati europei di Skopje in Macedonia; ma le voci non si sono fermate alle due cantanti; in diversi momenti della rappresentazione si è inserita quella del bravissimo attore Andrea Giuda che ha saputo interpretare in modo brillante un copione denso e articolato liberamente ispirato agli scritti corsari e agli aforismi dello stesso maestro Pier Paolo Pasolini.

Lo spettacolo, in prima nazionale, è stato realizzato in collaborazione con il MiC - Direzione Generale dello Spettacolo, il Comune di Reggio Calabria e la Città Metropolitana di Reggio Calabria nell'ambito delle manifestazioni Reggiofest 2022 e il 50° anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook