Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Parco Caserta di Reggio: questione di cuore FOTO

Parco Caserta di Reggio: questione di cuore FOTO

di

«Ripulire i nostri cuori attraverso il parco». ​ È una operazione tutta sentimentale quella che ha portato Grazyna Zagòrska,​ ​ polacca da 31 anni in Italia, vedova con tre figli,​ a prendere in mano rastrelli e buste ed avviare dal nulla una opera di pulizia che di fatto ha trasformato​ parco Caserta, nel suo prolungamento inferiore, in un piccolo eden. «Un vero e proprio atto di amore dietro una opera di riqualificazione che nulla ha lasciato a caso», riconoscono i magistrati Salvatore Di Landro e Marcello Rombolà, abitanti della zona, dando cosi merito a questa donna che senza pensarci due volte ne ha cambiato il volto, mai facendosi vincere dal troppo freddo o dal troppo caldo, mai dalla pioggia. Ed oggi Parco Caserta​ rinasce sotto i nostri occhi: gli alberi rigogliosi di fiori​ s’aprono alla vita​; mosaici ad abbellire gli angoli rubati al sole, pietre di tutte le dimensioni con scritte sopra, a ricordarci le lezioni di vita che ci hanno lasciato i grandi del passato. Come questa famosa citazione di Abramo Lincon, presidente degli Stati Uniti:​ ​«Alla fine ciò che conta non sono gli anni della tua vita, ma gli anni che metti in quella vita».​ Ed ancora spazi pensati per tutti: dai nostri amici a quattro zampe,​ agli uccellini con una loro casetta ancorata ad un albero, alle coppiette che nelle panchine confortevoli rinnovano all'aria aperta, nel cuore della città,​ il loro amore.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook