Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Reggio, Arghillà si “riscopre” comunità

Reggio, Arghillà si “riscopre” comunità

di

La comunità e il suo albero di Natale. Un simbolo in cui ogni addobbo racchiude una storia, un nome, una speranza. Le attività laboratoriali dell’iniziativa “Un addobbo per il Polo”, realizzate dalla Res Omnia Cooperativa Sociale, con la collaborazione di Nati per Leggere, del Polo di medicina solidale dell’ACE di Arghillà, dell’UDI, della Cooperativa Azione Sociale, Medici del mondo Italia, Centro di ascolto, rappresentano il primo step verso una normalità tanto attesa per i residenti di Arghillà che grazie alle collaborazioni che si stanno tessendo intorno al progetto "Benessere di comunità" si tenta passo passo di costruire, anche attraverso una serie di servizi di assistenza domiciliare e di interventi di promozione della salute. Non è solo una forma di assistenzialismo, ma un percorso di accompagnamento ad autonomia crescente dove ciascuno diventa una risorsa per se stesso e per la comunità. Attività che ruotano ad un nuovo approccio all’intervento, operazione messa in campo con il progetto “Benessere di comunità 2”, finanziato nell’ambito del Piano Reggio Resiliente con i fondi del Pon Metro 2014-2022 che avrà come ambito di intervento in quartiere di Arghillà. Attività che vedranno come partner: la Croce Rossa Italiana- Comitato locale Vallata del Gallico, Csi-Comitato territoriale di Reggio Calabria, AIFeC e Unical.
Così l'anziana signora che vive sola, con gli affetti lontani, vicina alla depressione si scopre un'abile insegnante di uncinetto, capace di fare appassionare con i suoi lavori anche i giovani a questa pratica antica. Si annodano le relazioni tra chi vive nello stesso quartiere e magari non si conosce, o si guarda con sospetto. Una rete intergenerazionale. I primi piccoli segni di un nuovo spirito con cui vivere i luoghi, un approccio in cui scoprire il buono e il bello che c'è, senza pregiudizi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook