Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Reggio, protesta dei cittadini per la zona rossa in Calabria, carabiniere ferito con un colpo di pietra - Video

Reggio, protesta dei cittadini per la zona rossa in Calabria, carabiniere ferito con un colpo di pietra - Video

Protesta a Reggio Calabria per le scelte del governo di creare la zona rossa in Calabria: la manifestazione è iniziata a piazza de Nava. Sono in centinaia sfilano sul corso e sono diretti al palazzo governo.

Quattro bombe carta e il lancio di qualche oggetto. La manifestazione di Reggio si è accesa. Un carabiniere è rimasto lievemente ferito da una pietra. Intanto una delegazione è stata ricevuta in prefettura.

Il fatto è accaduto in Piazza Italia dove si sono radunate circa 600 persone che hanno urlato slogan e fatto esplodere petardi. Il militare ha perso sangue da un orecchio. Secondo un testimone, il sasso è stato lanciato dal lato della piazza su cui si affaccia la Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana. Nella zona sono confluiti due diversi cortei, uno organizzato da movimenti di destra e l’altro costituitosi spontaneamente attraverso i social.

Il militare è stato subito medicato e, a quanto si apprende, ha riportato un graffio dietro a un orecchio.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook