Domenica, 25 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Cittadino in sciopero della fame a Reggio per protestare contro l'emergenza rifiuti

Cittadino in sciopero della fame a Reggio per protestare contro l'emergenza rifiuti

Il signor Crucitti si è presentato a Piazza Italia, davanti al Comune, con mastello e buste colme di spazzatura. L'ha fatto per protestare contro l'infinita emergenza rifiuti che attanaglia Reggio Calabria. Ha iniziato lo sciopero della fame per sensibilizzare le istituzioni a intervenire per risolvere definitivamente la questione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook