Domenica, 23 Settembre 2018
GIOIOSA JONICA

Arrestato latitante
trovato in un bunker

latitante, ndrangheta, Reggio, Calabria, Archivio

Si nascondeva in un bunker a Marina di Gioiosa Jonica, Giuseppe Aquino, di 50 anni, arrestato dai carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Reggio dopo due anni di latitanza perché coinvolto nell'operazione chiamata "Il Crimine" contro le cosche della 'ndrangheta. Aquino, ritenuto uno dei principali esponenti dell'omonima cosca, era nascosto in un bunker sotterraneo ricavato in un sottoscala nella cantina dell'abitazione della madre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X