Sabato, 20 Ottobre 2018
ABUSIVISMO

Gallico, sequestrate
strutture turistiche

 La capitaneria di porto di Reggio Calabria ha sequestrato undici strutture turistiche abusive lungo il litorale della frazione Gallico di Reggio. Il sequestro è stato disposto dal gip su richiesta del procuratore della Repubblica Ottavio Sferlazza e del pm Antonio Cristillo. Secondo quanto emerso da alcuni controlli, bar e ristoranti sul lungomare avevano realizzato strutture in assenza dell'autorizzazione comunale occupando 4.300 mq di demanio marittimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X