Lunedì, 24 Settembre 2018
REGGIO

Veolia evita il crac
Sfumano 132 milioni

veolia, Reggio, Calabria, Archivio
veolia

Veolia ha lasciato il sistema di “Calabria Sud” dei rifiuti ma gli strascichi della sua presenza continuano a farsi sentire. Al Tribunale di La Spezia la maggioranza dei creditori ha dato l’ok al concordato preventivo salvando la società dal fallimento.

In tutto questo il commissario per il superamento dell’emergenza ambientale è stato escluso dal voto e i 132 milioni di euro che aveva chiesto alla società non figurano nel concordato in quanto non conosciuti e contestati dalla società.

La relazione è adesso sul tavolo del giudice del fallimento del Tribunale ma per la Regione, subentrata al commissario nel settore dei rifiuti, si tratta di una nuova mazzata dopo le sconfitte giudiziarie con la società.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X