Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Il Tar conferma: sciolto il Comune di Reggio Calabria
'NDRANGHETA

Il Tar conferma: sciolto
il Comune di Reggio Calabria

Il Tar del Lazio ha confermato lo scioglimento del Comune di Reggio Calabria per contiguità mafiose disposto il 10 ottobre 2012. Lo ha deciso la I sezione presieduta da Calogero Piscitello che ha respinto il ricorso proposto dall'ex amministrazione comunale, primo firmatario l'ex sindaco, Demetrio Arena. La decisione, spiegò il ministro dell'Interno dell'epoca, Annamaria Cancellieri, venne presa per episodi come mancati "controlli per gli appalti e la gestione dei beni confiscati alla mafia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook