Mercoledì, 05 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Insorge il sindaco: Nessun omaggio al boss
POLEMICHE PROCESSIONE

Insorge il sindaco:
Nessun omaggio
al boss

oppido, processione, Reggio, Archivio

"In riferimento a quanto riportato dagli organi di stampa, relativamente ai fatti occorsi in data 2 luglio 2014 durante la processione di Maria SS. Delle Grazie, ci sentiamo come Amministrazione Comunale indignati e colpiti nel nostro profilo personale e istituzionale. Tali fatti diffusi in modo sommario e approssimativo denigrano in primo luogo la comunità che abbiamo il piacere e l’orgoglio di rappresentare da solo un mese". E’ quanto si legge in una nota del sindaco e dell’Amministrazione Comunale di Oppido Mamertina. "Sentiamo il dovere di intervenire in modo chiaro e inequivocabile - prosegue la nota - delineando al meglio la verità dei fatti per come l’abbiamo vissuta, in quanto è necessario colmare lacune informative e sanare difformità che le notizie ad oggi hanno riportato". "A onor del vero - prosegue la nota - era presente al corteo Religioso tutta la Giunta Comunale, il Presidente del Consiglio Comunale, il Comandante della Polizia Municipale e il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Oppido. Giunti all’incrocio tra via U. Foscolo e Corso Aspromonte, nel seguire il Corteo religioso tutti i predetti camminando a piedi svoltavamo a sinistra, circa 30 metri dietro di noi vi erano i presbiteri e ancora dietro la vara di Maria SS. Delle Grazie. Mentre tutti procedevamo a passo d’uomo la vara si fermava all’intersezione predetta e veniva girata in direzione opposta al senso di marcia del Corteo, come da tradizione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook