Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sant'Eufemia, bomba davanti a una scuola
LIEVI DANNI

Sant'Eufemia, bomba
davanti a una scuola

Un rudimentale ordigno è esploso davanti alla porta laterale dell'ex scuola materna a Sant'Eufemia d'Aspromonte. La struttura è stata ceduta dalla Provincia di Reggio Calabria per realizzare una succursale del liceo scientifico "Fermi" che aprirà a settembre. L'esplosione ha provocato lievi danni alla porta. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini. Il sindaco di Sant'Eufemia D'Aspromonte, Domenico Creazzo, ha affermato che "resta un gesto che non solo non ha senso ma è riprovevole perché colpisce i giovani del paese. Domani i ragazzi che frequentano il liceo, ospitati nella sede di un privato, verranno in Consiglio e parleremo dell'accaduto. Quel che è successo, non ha una spiegazione perché la succursale è stata voluta da tutta la comunità e certamente ci determina ancora di più nell'apertura a settembre".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook