Martedì, 18 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Gerace, il sindaco schiaffeggia il parroco
LOCRIDE

Gerace, il sindaco
schiaffeggia il parroco

Il sindaco non gradisce le critiche rivoltegli nelle ultime due omelie dal parroco, va in Chiesa per chiarire e, al culmine di un battibecco, dà una sberla al sacerdote. E' accaduto a San Giovanni di Gerace, nella Locride. Protagonisti il sindaco Giuseppe Vumbaca e il parroco don Vincenzo Tassitani. Al centro della contesa, alla don Camillo e Peppone, il mancato acquisto di alcune pubblicazioni da parte dell'ente. Don Vincenzo, in due occasioni, l'ultima stasera, nell'omelia alla funzione religiosa, avrebbe avuto parole dure nei confronti dell'Amministrazione comunale. Le critiche sono state riferite al primo cittadino che si è recato nella canonica per chiedere spiegazioni al parroco. I toni si sono alzati ed è partito lo schiaffone che ha provocato al parroco una contusione giudicata guaribile in tre giorni. Il prete, che avrebbe dei testimoni, si è poi recato dai carabinieri per sporgere denuncia-querela nei confronti del primo cittadino. Giuseppe Vumbaca, avvocato, è sindaco del piccolo comune della Vallata del Torbido, dalla primavera dello scorso anno. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook