Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Vie di collegamento interrotte
NELLA LOCRIDE

Vie di collegamento interrotte

frane, linea fs interrotta, locride, maltempo, Reggio, Archivio
Linea ferroviaria interrotta

La linea ferroviaria ionica nel tratto tra Bovalino e Ferruzzano, nella Locride, è interrotta, così come la statale 106 sempre nella stessa zona, per frane. Per lo stesso motivo Careri è isolata. Sono questi i maggiori problemi provocati dall'ondata di maltempo che sta interessando la Calabria nelle ultime ore. Una colonna mobile di mezzi della protezione civile è partita da Catanzaro diretta alle zone interessate. A Siderno, a scopo precauzionale, le scuole sono state chiuse. Carlo Tansi, dirigente della Protezione civile regionale, ha riferito che in sole 12 ore, a Sant'Agata del Bianco, sempre nella Locride, sono caduti 346 millilitri di pioggia, pari ad un terzo delle intere precipitazioni di un anno; 184 ad Ardore, 171 a Bovalino e 128 a Petilia Policastro. La protezione civile regionale ha allertato associazioni di volontariato per il monitoraggio di alcuni fiumi a Caulonia, Melito Porto Salvo e, nel crotonese, a Isola Capo Rizzuto e Petilia. Desta particolare attenzione la fiumara Bonamico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook