Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Arrestato il superlatitante Giuseppe Giorgi
SAN LUCA

Arrestato il superlatitante Giuseppe Giorgi

di
locri, reggio, san luca, superlatitante, Reggio, Calabria, Archivio
Arrestato il superlatitante Giuseppe Giorgi

Sì nascondeva a casa propria a San Luca piccolo centro dell'Aspromonte storicamente una delle roccaforti della ndrangheta calabrese. Giuseppe Giorgi classe 1951 detto "u capra" è stato arrestato stamani dai Carabinieri del comando provinciale di Reggio e del gruppo Locri.

Era ricercato dal 1995 ed era inserito nella lista dei primi 5 superlatitanti nazionali. Di certo era l'obiettivo numero 1 della Squadra Stato di Reggio. Deve scontare 28 anni di carcere per traffico internazionale di droga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook