Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
STIGNANO

Picchia la moglie con un bastone, in manette un 46enne

di
carabinieri, locri, maltrattamenti in famiglia, stignano, Reggio, Calabria, Archivio
Maltrattamenti in famiglia, arrestato un 46enne

Una telefonata al 112, il servizio di pronto intervento dei carabinieri ha consentito militari della Stazione di Stignano di trarre in arresto un nigeriano un 46enne. Rintracciato in piazza Municipio, poco prima, si era reso responsabile di aver colpito con un bastone di fortuna la convivente 32 enne, pure lei originaria del medesimo Paese Africano ed entrambi domiciliati a Riace.

Alla base dell’aggressione pare ci stessero motivi di gelosia insopportabile. La donna, soccorsa dell’equipe socio sanitaria della postazione del 118 di Marina di Caulonia (Giuseppe Castagna, medico, Benedetto Bombardieri, infermiere, Sandro Mazzaferro, autista), è stata trasportata presso l’ospedale di Locri, dove le sono state riscontrate contusioni alla spalla destra, frattura al braccio omolaterale, trauma facciale e sospetto trauma cranico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook