Mercoledì, 17 Ottobre 2018
REGGIO CALABRIA

Assolti ex dirigenti del Comune Cammera e Crucitti

reggio calabria, tribunale reggio, Reggio, Calabria, Archivio
tribunale reggio calabria

Il Tribunale di Reggio Calabria in composizione monocratica (giudice Federica Brugnara), ha assolto, per non avere commesso il fatto, gli ex dirigenti del settore Lavori Pubblici del Comune Marcello Cammera e Pasquale Crucitti. Cammera e Crucitti, difesi dagli avvocati Massimo Canale e Aldo Raffaello Abenavoli, erano stati rinviati a giudizio con l'accusa di omicidio colposo in relazione al decesso di un pensionato, Antonino Laganà, avvenuto il primo marzo del 2011 in località "Pettogallico", per gli effetti di una frana che aveva travolto l'auto su cui viaggiava l'anziano mentre percorreva una strada comunale.

Ai due imputati veniva contestato il mancato intervento preventivo finalizzato a mettere in sicurezza la strada. Il Tribunale, accogliendo la tesi della difesa incentrata sull'imprevedibilità dell'evento franoso a causa delle piogge che avevano interessato Reggio Calabria all'epoca del tragico evento, ha assolto con formula piena i due ex tecnici comunali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X