Mercoledì, 18 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
REGGIO CALABRIA

Pistola e munizioni in garage, padre e due figli arrestati a Gioia Tauro

Tre persone, padre e due figli, sono state arrestate da personale del Commissariato della Polizia di Gioia Tauro per il possesso di un'arma clandestina e del relativo munizionamento.

Gli agenti, nel corso di controlli, hanno effettuato una perquisizione a casa di M.A., di 52 anni, di Gioia Tauro, M.G., di 24 e M.S., di 21, estesa anche al garage e all'attività commerciale dei tre, trovando un revolver privo di matricola e 22 cartucce cal. 380.

I poliziotti hanno poi eseguito un controllo amministrativo al panificio di proprietà degli arrestati e, con l'ausilio di personale dell'Ispettorato territoriale del lavoro e dell'Asp, sono state accertate violazioni igienico sanitarie e per lavoro irregolare, che hanno portato all'elevazione di contestazioni per illeciti amministrativi puntiti con sanzioni pecuniarie per un importo di circa 12.000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook