Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Terremoto, in provincia di Reggio chiuse molte scuole per precauzione
PAURA

Terremoto, in provincia di Reggio chiuse molte scuole per precauzione

Tanta paura a Reggio Calabria e in provincia per la scossa di terremoto avvertita alle 7.24 anche a Catanzaro e Vibo Valentia. Fortunatamente non si sono verificati danni a persone e cose. Per precauzione sono state chiuse le scuole a Palmi, Seminara, Sant'Eufemia e ad Anoia. Dopo alcune verifiche effettuate nella struttura scolastica di San Pietro, che fa parte della Chitti di Cittanova, sono state segnalate alcune crepe e gli alunni non sono stati fatti entrare.

A causa della scossa di terremoto la linea ferroviaria Mileto - Reggio Calabria è stata sospesa dalle 8 per verifiche tecniche sulla linea. La circolazione è poi ripresa ma i treni regionali e di lunga percorrenza hanno accumulato ritardi fino a 3 ore.

A Rosarno, invece, non si segnalano danni. Il sindaco per consentire verifiche statiche agli edifici ha emesso ordinanza di chiusura scuole per giornata odierna. Stessa decisione è stata adottata nel comune di Bagnara.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook