Mercoledì, 21 Novembre 2018
REGGIO CALABRIA

Operazione "Cosa mia", condanne per 7 affiliati alla cosca Gallico di Palmi

di

Nella tarda serata di ieri, la Corte d'Assise d'appello di Reggio Calabria ha emesso la sentenza nei confronti di 8 imputati coinvolti nell'operazione Cosa mia, procedimento della DDA contro la cosca Gallico di Palmi.

Gli imputati sono ritornati in appello dopo la sentenza di annullamento con rinvio da parte della Cassazione dello scorso anno.

Domenico Sciglitano è stato condannato a 16 anni di carcere, Carmelo Sciglitano a 12, Antonio Bruzzise 19 anni, Carmelo e Giuseppe Bruzzise 24 anni e sei mesi, Vincenzo Bruzzise 16 anni, Roberto Caratozzolo, difeso dagli avvocati Giacomo Iaria e Antonio Managò, a 2 anni e otto mesi. Infine, Pasquale Mattiani posizione prescritta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X