Mercoledì, 21 Novembre 2018
MAFIA

Reggio, infiltrazioni mafiose all'Asp? Altri 3 mesi di verifiche

di

Altri tre mesi di tempo per capire se la criminalità organizzata si sia infiltrata dentro l'Azienda Sanitaria provinciale di Reggio Calabria riuscendo così a condizionare la gestione della stessa.

La commissione d'accesso antimafia scadrà il suo mandato a fine gennaio scorso dal momento che a fine ottobre (quando sono scaduti i primi tre mesi) ha ottenuto una proroga finalizzata ad approfondire la situazione e poi stilare la relazione che sarà consegnata al prefetto di Reggio Calabria.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X