Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
REGGIO CALABRIA

Riace, Lucano negli uffici della Dda: "Qui per ottenere giustizia"

Mimmo Lucano, sindaco sospeso di Riace, è arrivato da poco negli uffici della Procura della Repubblica di Reggio Calabria per essere sentito come persona informata sui fatti dal Procuratore aggiunto della Direzione distrettuale antimafia, Giuseppe Lombardo.

Lucano, prima di accedere nella stanza del magistrato, ha detto ai giornalisti di riservarsi ogni commento sulla sua deposizione a conclusione dell'atto istruttorio.

Prima di accedere nell'ufficio del procuratore Lombardo, Lucano si è intrattenuto con i giornalisti, ai quali ha detto di essere a Reggio Calabria "per ottenere giustizia per Riace". Il sindaco sospeso di Riace ha inoltre sottolineato di avere "agito sempre a fin di bene e di avere la coscienza tranquilla"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook