Mercoledì, 14 Novembre 2018
"NO ALL'ACCOGLIENZA"

Riace, il sindaco facente funzioni scrive allo Sprar: "Allontanate subito i migranti"

di

Stop all’accoglienza! Anzi, allontanate subito i migranti da Riace. È questo il senso della lettera che Giuseppe Gervasi, vicesindaco dalla primavera 2016 – quando l’allora primo cittadino Domenico Lucano revocò il mandato a Maurizio Cimino – e dal 2 ottobre scorso sindaco facente funzioni, ha inoltrato Servizio Centrale Sprar del Ministero dell’Interno.

Gervasi, con la sua missiva che porta il numero di protocollo del municipio 6667 e la data del 29 ottobre, denuncia al Servizio centrale del sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar), “la perdurante e delicata situazione di accoglienza, categoria ordinari”.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X