Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palmi, il clan Santaiti alla sbarra per il pizzo sui lavori della A3
REGGIO CALABRIA

Palmi, il clan Santaiti alla sbarra per il pizzo sui lavori della A3

Avrebbero imposto il pizzo alle aziende che hanno partecipato all’ammodernamento dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Per questo motivo 28 imputati, accusati di fare parte del clan Santaiti di Seminara, compariranno il 30 novembre davanti al gup distrettuale di Palmi Antonio Laganà per l’udienza preliminare.

Per il momento, i seminaresi rispondono delle pesanti accuse a piede libero. L’indagine è, infatti, l’operazione madre da cui nasce l’inchiesta “Grifone”, nella quale molti degli imputati di questo troncone sono accusati di reati in materia di droga.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook