Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Reggio, rischia di chiudere la clinica "De Blasi"

di
chiusura, istituto de blasi, reggio, Eduardo Lamberti Castronuovo, Reggio, Calabria, Cronaca
L'istituto clinico De Blasi

«L’istituto clinico De Blasi di Reggio Calabria da domani chiude». Quel domani sarebbe oggi perché ieri Eduardo Lamberti Castronuovo su Facebook ha gettato il panico in città con un post che assomigliava a una provocazione. E invece no. Almeno per ora.

Perché prima di quel post sui social network vi era stata una comunicazione ufficiale alla procura della Repubblica, alla Prefettura, alle organizzazioni sindacali nella quale viene annunciata l’apertura della procedura di licenziamento collettivo e si legge che «a seguito della sentenza del Tar che fa in modo che non ci venga riconosciuto il lavoro negli anni 2017 e 2018, l’Istituto è costretto ad avviare le procedure del licenziamento collettivo di tutto il personale per chiusura attività trovandosi nell’impossibilità di gestire correttamente, come sempre fatto, la struttura, salvo provvedimenti della pa».

Una doccia gelata per i dipendenti ma anche per centinaia di utenti che ogni giorno si recano in quella struttura. Eduardo Lamberti-Castronuovo in aperta polemica con massimo Scura nella giornata di oggi si recherà in procura per esporre la situazione che si è venuta a creare ma intanto proprio prima del Natale arriva una batosta per la città.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook