Mercoledì, 19 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
MANIFESTAZIONE

Riace, in 300 dall'Italia e dall'estero per festeggiare Capodanno sostenendo Lucano

arresto sindaco riace, manifestazione riace, migranti riace, Mimmo Lucano, Reggio, Calabria, Cronaca
Mimmo Lucano

Hanno voluto salutare il 2019 a Riace per manifestare, concretamente, anche in sua assenza, sostegno a Mimmo Lucano, sindaco sospeso del Comune del reggino, e per dare così una mano al «modello» di accoglienza e integrazione realizzato negli anni in questa porzione di Calabria.

Tra fuochi d’artificio, slogan «Mimmo libero» cori con «Bella Ciao» davanti ad uno striscione «Ho il cuore a Mimmo» sono arrivati in più di trecento da tutta l'Italia e dall’estero e a mezzanotte si sono ritrovati tutti nella piazza del borgo. Tutto è partito, hanno spiegato gli organizzatori, da un post su una pagina Facebook che, in breve, è diventato virale.

E così sono piovute adesioni anche dal Belgio, dalla Svizzera e dall’Inghilterra. È stata anche creata una artigianale cassetta delle lettere «Scrivi a Mimmo» dove ognuno ha potuto lasciare un bigliettino con delle frasi rivolte a Lucano che, dopo la sospensione e a causa del divieto di dimora, vive in un paese della zona a non molta distanza da Riace. La cassetta con tutto il suo contenuto verrà consegnata domani a Mimmo Lucano.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook