Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CRIMINALITA'

Quinto furto in pochi mesi ai danni di “PianaEnergia” a Taurianova

di
fruto pianaenergia taurianova, Reggio, Calabria, Cronaca
PianaEnergia

L’ennesimo furto è stato perpetrato nella notte tra domenica e lunedì ai danni della Piana Energie Rinnovabili Srl, ex PianaEnergia Srl, dell’imprenditore taurianovese Luigi Longo. Il quinto in pochi mesi, che rischia di mettere in serie difficoltà un’azienda già “vessata” dalle tasse.

Questa volta, ad essere presi di mira dai ladri sono stati i cavi di rame che dai quadri elettrici alimentano la turbina, fulcro dell’impresa che produce energia “verde” da fonti rinnovabili, ossia le biomasse.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook