Lunedì, 22 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
DISAGI

Palmi, “via crucis” per i pazienti della dialisi: l'ascensore si rompe ancora

di
ascensore rotto, associazione nazionale emodializzati, Francesco Pentimalli di Palmi, reparto Dialisi di Palmi, Reggio, Calabria, Cronaca
Ascensore rotto al reparto Dialisi di Palmi

Nuovo giorno, solito disagio. Sono ancora i pazienti del reparto Dialisi di Palmi che fanno sentire la loro voce dopo l'ennesimo ripetuto disagio che si è consumato nella giornata di ieri.

È storia nota che i locali che ospitano la Dialisi sono ubicati al quarto piano della vecchia struttura del “Francesco Pentimalli” di Palmi e per le decine di ammalati è spesso un terno al lotto sapere se potranno usare gli ascensori o se dovranno utilizzare le tante rampe di scale che dal piano terra le separano dal vitale ciclo di cure cui quasi quotidianamente devono sottoporsi.

È il caso di ieri mattina, quando l'ascensore non ha funzionato ed i pazienti, non certo tutti in ottimo stato di forma fisica, si sono dovuti recare in reparto tramite le scale. Una misura colma che ha portato una delle pazienti, che è anche membro dell'Aned (l'associazione nazionale emodializzati), a recarsi al vicino commissariato di Polizia di Stato per sporgere denuncia. Solo il giorno prima, pare, il guasto agli ascensori era stato segnalato e la manutenzione effettuata nell'immediato. Il giorno dopo, la brutta sorpresa: il guasto si è ripresentato.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook