Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
TAVOLO TECNICO

Sigilli ai gazebo sul lungomare di Reggio, il Comune trova la soluzione: si va verso il dissequestro

di
dissequestro, lungomare reggio, sigilli gazebo, Giuseppe Falcomatà, Reggio, Calabria, Cronaca
Il Comune di Reggio

Si sono presentati in forze come se stessero dando la caccia a un pericoloso latitante e, invece, dovevano soltanto apporre un sigillo e chiudere le porte dei gazebo sul Lungomare con il famoso nastro bianco e rosso. Gli agenti della Polizia Municipale che hanno obbedito a un'ordinanza firmata dal dirigente comunale allo Sviluppo economico, il quale pedissequamente ha applicato una norma del nuovo Regolamento comunale che disciplina l'apertura e l'uso dei gazebo in città. Ma si è dimenticato di informare... il sindaco, il quale aveva dato un indirizzo politico diverso.

Non appena informato dei primi sequestri in corso, Falcomatà si è precipitato sul posto, ha tranquillizzato i commercianti dicendo che avrebbe subito posto rimedio alla fuga in avanti del dirigente e ha riunito d'urgenza la Giunta per trovare una soluzione.

Affrontata la questione, l'Esecutivo comunale ha approvato all'unanimità una delibera di indirizzo nei confronti del settore Attività Produttive del Comune per la convocazione di un ulteriore tavolo tecnico, alla presenza delle autorità competenti e dei rappresentanti delle associazioni di categoria, e in particolare dei commercianti che operano sul Lungomare.

Già ieri mattina la questione era stata affrontata, a seguito dell'interlocuzione tra il sindaco Falcomatà, recatosi presso le strutture interessate dal provvedimento, e i rappresentanti delle stesse attività commerciali, attraverso un apposito tavolo intersettoriale convocato d'urgenza con l'obiettivo di individuare soluzioni idonee al proseguo delle attività.

Tavolo che, appunto, ha prodotto la predisposizione della delibera, successivamente adottata dalla Giunta. A seguito delle determinazioni pervenute, secondo gli indirizzi prodotti dal Sindaco e dalla Giunta, è stata avviata una proficua interlocuzione tra il settore Attività Produttive e i rappresentanti dei commercianti che porterà in breve tempo - già nelle prossime ore -, in presenza delle necessarie prerogative, all'avvio degli interventi necessari al rispetto delle prescrizioni tecniche ed alla contestuale rimozione dei sigilli apposti.

Per saperne di più leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook