Domenica, 15 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA VERTENZA

Emergenza rifiuti in provincia di Reggio, si punta sulla discarica di Melicuccà

di

Si concentra su Melicuccà la speranza del territorio reggino di uscire dall'emergenza rifiuti. L'assemblea dei sindaci della Città metropolitana tenuta ieri si è espressa in questa direzione. Quarantadue primi cittadini hanno dato mandato al sindaco di chiedere alla Regione un sopralluogo alla sede della discarica di Melicuccà.

Sul riutilizzo dell'impianto, scrive la Gazzetta del Sud in edicola, si è detto d'accordo anche il sindaco del territorio, ma prima di procedere ci sono una serie di prescrizioni da rispettare. Infatti la struttura è stata da poco dissequestrata dopo una lunga vicenda giudiziaria. Ma le condizioni per il dissequestro disponevano tutta una serie di attività che partono dalla bonifica del sito.

Il sindaco metropolitano, Giuseppe Falcomatà, ha invitato al gioco di squadra, sottolineando come i problemi non si risolvano mettendosi uno contro l'altro ma cercando obiettivi condivisi: «Questa - ha detto rivolgendosi ai primi cittadini durante l'assemblea - è la sede giusta per confrotarci, non certo la Prefettura».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook