Mercoledì, 18 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

L'Asp ha rimodulato le due Ortopedie a Polistena, dimezzati i servizi a Locri

di
Reggio, Calabria, Cronaca
Ospedale di Locri

Tanto tuonò che piovve. Ieri la triade commissariale dell'Asp reggina - Giovanni Meloni, Maria Carolina Ippolito e Domenico Giordano - ha sostanziamente formalizzato la “morte” come reparto ospedaliero dell'Ortopedia dell'ospedale di Locri.

Dal 12 settembre, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, quando la rimodulazione delle due ortopedie diventerà operativa, il vero reparto di Ortopedia dell'Asp reggina in provincia sarà esclusivamente quello dell'ospedale spoke di Polistena, unico a restare operativo h24. Il reparto del nosocomio di Locri, invece, sarà un “reparto” di serie B con degenza h12 (8-20), per «attività chirurgica in day surgery e chirurgica artroscopica da svolgere due giorni la settimana, il martedì e giovedì».

Le attività dell'Ortopedia saranno fortemente ridimensionate, infatti nel resto della settimana lavorativa, il lunedì, mercoledì e venerdì quando funzionerà, dalle 8,30 alle 13, come “presidio ambulatoriale” e sarà disponibile, h12, per l'intera settimana per le consulenze ortopediche.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook