Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA SENTENZA

Reggio, processo “Araba Fenice”: disposto in Appello un nuovo esame per 9 imputati

La sesta sezione della Corte di Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza con cui la Corte d'Appello reggina aveva concluso il processo “Araba fenice”. Un'altra sezione della stessa Corte d'Appello dovrà, dunque, pronunciarsi nei confronti degli imputati Natale Assuma, Francesco Morello, Saverio Autolitano, Antonio Calabrò, Giacomo Santo Calabrò, Mario Giglio, Antonino Pavone, Salvatore Saraceno e Domenico Serraino.

Il processo “Araba fenice” è la conseguenza dell'inchiesta della Dda che aveva riguardato le attività economiche dell'imprenditore Giuseppe Liuzzo che risultava collegato con diverse cosche attive in varie aree cittadine. Nel processo “Araba fenice” ci sono sul banco degli imputati esponenti delle cosche di 'ndrangheta del cosiddetto mandamento “centro” e professionisti vari.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook