Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
REGGIO CALABRIA

Nonni e nipote smarriti a Gambarie ritrovati con la geolocalizzazione

La Prefettura ha attivato e coordinato le ricerche di due nonni e della nipote che si erano smarriti nel territorio di Gambarie, in provincia di Reggio Calabria.

Le ricerche svolte dai Vigili del Fuoco e dai carabinieri forestali si sono felicemente concluse alle ore 12 con il ritrovamento dei dispersi.

La ricerca è stata facilitata dai contatti telefonici fra la nipote ed i vigili del fuoco, che hanno spiegato alla ragazzina come attivare sul cellulare la geolocalizzazione in modo da individuare con precisione il luogo dove si trovava.

L'azione corale che ha condotto al ritrovamento dei dispersi nella tarda mattinata di oggi in località Gambarie, è stata condotta, per l'Arma, dai Reparti forestali sul terreno e, da remoto, dagli operatori della Centrale Operativa dei Carabinieri di Reggio Calabria, i quali hanno georeferenziato i segnali provenienti dalle ricerche, consentendo agli operatori di non muoversi "al buio".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook