Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SIDERNO

Rubato a Siderno il cervo di bronzo, della scultura è rimasta solo una zampa

di

Probabilmente è il segno dei (brutti) tempi. Da una delle due piazzette a lato del Palazzo municipale è scomparso il cervo in bronzo che impreziosiva la fontana dello spazio verde conosciuto come la “pineta”, tra il corso Garibaldi e via Cesare Battisti.

Della scultura è rimasta solo una zampa che probabilmente chi ha perpetrato il furto non è riuscito a rimuovere. Un gesto riprovevole che lascia l'amaro in bocca. Ogni commento è superfluo.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook