Domenica, 19 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
REGGIO

Operazione "Jo-Ti", due le associazioni di Reggio finalizzate al traffico di droga

di

Verso il processo, nuovamente dopo l'annullamento senza rinvio della Corte di Cassazione sull'ipotesi di reato di associazione (doppia, da qui il vizio accertato) finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, le 17 persone coinvolte nell'operazione “Jo-Ti”, l'indagine della Dda e della Polizia di Stato che smantellò un'organizzazione che trafficava e spacciava sostanze stupefacenti - dalla marijuana e cannabis fino alla cocaina - con base operativa a Reggio Città, e i versanti Jonico e Tirrenico della provincia.

La Procura ha infatti notificato l'avviso conclusioni indagini preliminari - rimettendo in piedi il quadro accusatorio con due distinti associazioni finalizzate al traffico di stupefacenti dopo la ferma censura dei Giudici Supremi.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook